Fabbisogno energetico Italia

Nel 2010 la richiesta di energia elettrica è stata pari a 326.165* GWh, con un incremento di 5.897 GWh, pari a +1,8% rispetto al 2009.
Volendo confrontare il risultato del 2010 al dato dell’anno precedente, a parità di giorni e di temperatura, occorre considerare diversi elementi. Prima di tutto, il diverso calendario: il 2010 ha presentato un giorno lavorativo in più rispetto al 2009 (255 giorni vs. 254). Secondariamente si sono osservate condizioni climatiche diverse: il 2010 ha annoverato ben quattro mesi estivi più freschi rispetto al 2009 e mesi invernali sugli stessi livelli di temperatura del 2009 a parte febbraio, più caldo. Rettificando pertanto dagli effetti di calendario e di temperatura, la variazione della domanda elettrica è pari al +2,0%.

BILANCIO DELL’ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA
 
Bilancio
GWh
2010 (*)
2009
Variazioni
%
Produzione netta 286.531 281.107 5.424 1,9
Ricevuta da fornitori esteri 45.761 47.070 -1.309 -2,8
Ceduta a clienti esteri 1.817 2.111 -294 -13,9
Destinata ai pompaggi 4.310 5.798 -1.488 -25,7
Richiesta totale Italia 326.165 320.268 5.897 1,8
(*) Dati provvisori al 10.01.2011