Servizio di interrompibilità

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, con Delibera ARG/elt 201/09 del 30 dicembre 2009, ha definito, ai sensi degli articoli 30, comma 18, e 32, commi 8 e 9, le procedure per l’approvvigionamento da parte di Terna per il 2010 delle risorse interrompibili istantaneamente:

  1. disponibili in seguito a rilasci della potenza interrompibile da parte dei soggetti finanziatori di interconnector e da parte degli assegnatari del servizio di riduzione istantanea dei prelievi nelle isole maggiori (D. Lgs. 25 gennaio 2010, n. 3, convertito con modificazioni in Legge 22 marzo 2010, n. 41);
  2. oggetto di rilascio temporaneo per quantità coerenti ai valori medi annui attesi e quindi non associate a risoluzione contrattuale;
  3. disponibili per effetto di eventuali esigenze da parte di Terna di un incremento delle risorse interrompibili complessivamente approvvigionate, al fine di garantire la sicurezza del sistema.

Per effetto di tale Delibera, Terna ha provveduto ad assegnare, nel corso del mese di marzo 2010, 552 MW di potenza interrompibile istantanea, con validità per il periodo 1° marzo 2010 – 31 dicembre 2010, a fronte di una disponibilità complessiva pari a 1.077 MW. Il quantitativo residuo, esclusivamente relativo alle quote previste quale valore medio annuo atteso dei rilasci temporanei mensili, non è stato oggetto di successive assegnazioni.
Inoltre, nel corso delle successive procedure di assegnazione sono stati allocati:

  • 18 MW per il servizio di interrompibilità istantanea nel mese di maggio 2010, per il periodo 1° ottobre 2010 – 31 dicembre 2010;
  • 48 MW per il servizio di interrompibilità istantanea nel mese di settembre 2010, per il periodo 1° ottobre 2010 – 31 dicembre 2010.

 

Nella tabella allegata è riportata l’evoluzione della potenza contrattualizzata nel corso del 2010 per il servizio di interrompibilità, non considerando la potenza resa disponibile per la riassegnazione su base mensile e parzialmente riassegnata.

  Clienti
interrompibili al
01.01.2010
Clienti
interrompibili al
31.12.2010
Potenza
assegnata al
01.01.2010
Potenza
assegnata
al 31.12.2010
Istantanea 130 145 3.361 3.302
Emergenza 5 4 37 36
Totale 135 153 3.398 3.338