Sicurezza aziendale

Terna tratta da sempre le vulnerabilità del sistema elettrico e delle proprie infrastrutture critiche con soluzioni aggiornate e di elevato livello tecnico e organizzativo, che si esplicitano attraverso processi e sistemi interni, ma anche attraverso procedure e prescrizioni valide per tutti gli operatori che partecipano al Sistema Elettrico Nazionale. Per rispondere alle crescenti esigenze di sicurezza, Terna si è data l’obiettivo di realizzare un piano significativo di potenziamento dei propri strumenti di sicurezza e definire un sistema trasversale di individuazione, analisi e controllo dei rischi aziendali.In particolare, l’attività di sicurezza posta in essere è diretta a tutelare le infrastrutture fisiche e tecnologiche dell’azienda, anche attraverso un’attività proiettata alla prevenzione e gestione dei fenomeni di frode aziendale. Terna, al fine della gestione e monitoraggio in tempo reale delle criticità afferenti le infrastrutture critiche, ha realizzato un Security Operations Center (SOC) in grado di prevenire, fronteggiare e gestire le situazioni critiche. La struttura organizzativa di sicurezza presente in Terna appare totalmente in linea sia con le più innovative best practice in tema di protezione e sicurezza delle infrastrutture critiche che con l’attuale quadro normativo in materia, di recente introdotto in ambito europeo.